Finalità

  • Diffondere informazioni sul disagio psichico, per promuovere un cambiamento in cui la persona non sia identificata con la malattia;
  • Rendere accogliente il primo incontro di un cittadino con il Centro di Salute Mentale (CSM), favorendo la relazione tra chi lavora e chi chiede aiuto e riconoscendo il valore dell’esperienza di tutti colore che, per motivi diversi, vivono con il disagio psichico;
  • Costruire un sapere collettivo, che coniughi l’esperienza vissuta con quella teaorica, dove ciascuno possa essere una risorsa;
  • Considerare il cambiamento come una dimensione sempre possibile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...